Logo Michaelmania Official Website
MJ Fanclub - 100% Michael Jackson Support
Behind the scene

MJ Thriller Set - Dell'artista italiano un tempo esclusivista Disney per i lavori in porcellana, Enzo Arzeton, dello speciale set di Thriller ne esistono solo 4 copie al mondo, due le possiede Michael, una l'artista e l'altra Michaelmania. Prima di interromperne la lavorazione per motivi di salute, Arzeton stava lavorando ad uno speciale set di Smooth Criminal. Per cimentarsi nella lunga lavorazione la MJJ Productions aveva fatto avere all'artista nostrano diversi book fotografici e VHS zeppi di foto inedite della lavorazione di Thriller. statua statua

statua


27 Marzo, 1995
Il 12 Aprile 1995 ci arriva la comunicazione del vice presidente di MJJ Productions, Bob Jones, che si congratula per l'operazione NOBEL AWARD. Il fax e' girato per conoscenza a Michael, John Branca, Jim Morey e Sandy Gallin. "Dear Mr. Boerci, Thank you for your tireless efforts in sprearheading a campaign to nominate Michael Jackson for a Nobel Peace Price, 67.792 signatures is FANTASTIC! We would love to hear about any progress you make with regards to this project. Please thank everyone involved in this dynamic venture. Mr. Jackson's heart is filled with much joy because of all of your love and support. Warm regards. Bob Jones.

Maggio 2000
Non tutti sanno che durante il soggiorno Monegasco di Jackson per i World Music Awards del 2000 il cantante acconsenti' a farsi fotografare a bordo di un'autovettura Smart per fare un favore al Principe Alberto di Monaco. Quest'ultimo avrebbe chiesto al re del pop di promuovere in questo modo la costruzione di un nuovo complesso della Mercedes nel Principato. Michael, dopo aver visitato il complesso sarebbe rimasto affascinato dalla piccola utilitaria tanto da comprarne 4 esemplari cabriolet.

Praga, Settempre, 1996
Non tutti sanno che durante il soggiorno del cantante c'e' stato un momento in cui la prima mondiale dell'HIStory World Tour ha rischiato di saltare. Tutta colpa del quotidiano cecoslovacco BLESK che accogliendo l'arrivo del cantante aveva mostrato in prima pagina un articolo sulle presunte molestie a Chanlder ipotizzando l'esistenza di un video compromettente. Jackson, molto risentito per l'accaduto, avrebbe passato la giornata a fare i bagagli prima di essere convinto dall'entourage a desistere dal proposito di lasciare perdere lo spettacolo.

Giugno 1995
Non tutti sanno che per celebrare l'uscita del nuovo disco HIStory, Past Present & Future Book I, MJJ Productions aveva in programma 3 eventi speciali only for fans per il 2,3 e 4 Giugno in tre capitali europee e che un HIStory Book II era previsto a succedere alla prima uscita, poi accantonato per altri progetti musicali.

31 Maggio 1999
Una data che i fans italiani difficilmente dimenticheranno in quanto in quei giorni si attendeva tutti il re del pop che si sarebbe dovuto esibire insieme a Pavarotti al Pavarotti & Friends in quel di Modena. Come ben sappiamo tutti, Michael non si presento'. Non tutti sanno che la cosa fu annunciata preventivamente da Marcel Avram uscendo dall'hotel Baglioni di Bologna con un messaggio su un foglio che recitava testuali parole: "Michael verra' solamente domani, suo figlio Prince e' malato." In quel momento i fans erano ancora fiduciosi, di qualche giorno dopo invece la comunicazione ufficiale ricevuta da Michaelmania: "Dear Anna, Thank you for taking the time and effort regarding Prince's medical condition. To allay your fears and those of the Italian fans, please know that Prince is recovering from a viral infection and is resting at home. I can hear the sentiment of your heart and that of the MMi members through all the calls, faxes and emails we've received in the last few days. Voicing your concerns, petitions and prayers on behalf of Prince is of comfort to Michael. Please know that he thanks everyone for their expressions of love for him & his family. - MJJ Productions.

Dicembre 1994
Una delle cose piu' singolari che ci possa essere successa nei nostri rapporti con MJJ Productions nell'arco degli anni. Ricevendo il nostro magazine costantemente ci siamo visti richiedere tutte le foto in nostro possesso. Michael aveva visto delle foto e voleva farne delle copie per i suoi archivi personali. Abbiamo quindi dovuto raccogliere buona parte delle diapositive in nostro possesso, inviarle ai loro uffici per poi vedercele ritornare con tanti ringraziamenti. Il bello era che, a parte le foto d'agenzia, alcune che avevano destato l'interesse del cantante erano foto di Sam Emerson girate a noi dalla casa discografica. Che Michael non conosca a fondo tutte le foto che circolano sul suo conto scattate dai suoi fotografi personali? E' stato un episodio divertente e al tempo stesso singolare.

teaser Statua Teaser
Per celebrare la pubblicazione dell'album HIStory la SonyMusic ha commissionato la produzione di un'enorme statua. Alta 8 metri, con una base di 5 metri per 4 e con un basamento alto 2 metri il peso della costruzione sfiora i 500 kg. mentre il peso complessivo della struttura si avvicina ai 2500 kg. La statua e' realizzata in vetroresina, 5 pezzi e un'anima scheletrica di acciaio. Capacita' di carico di 400 kg/mq per il basamento, munito di martinetti per il livellamento utile per posizionamenti in terreni in leggera pendenza. Realizzazione tecnica affidata alla Robbie Williams Productions la statua avrebbe dovuto avere 4 colonne di schermi alte 3 metri ai lati poi non usate.

pavarotti

Michael e Pavarotti per beneficenza
Quasi nessuno sa che Michaelmania durante la preparazione del "Pavarotti & Friends" e del "MJ & Friends" era in contatto con entrambi gli artisti. L'intento era quello di consegnare loro un quadro (quello nella foto) da poter poi far vendere per beneficenza ad appannaggio di un'associazione che si occupasse di diritti dei minori. Dopo estenuanti trattative il quadro e' stato consegnato a Michael durante il suo soggiorno a Monaco non essendosi presentato per la precedente occasione con Pavarotti facendo di fatto sfumare il progetto di avere entrambi gli artisti partecipi.

noi

Servizio esclusivo al Marriott
Michael consente a Michaelmania di essere l'unica presenza nel parcheggio del Marriott Hotel dove, oltre le transenne, sono assiepati da ore oltre 1000 fans del re del pop. La passeggiata al fianco di Michael sfocia in un servizio esclusivo.

foto